Consulta l'Inventario
Ricerca completa

 

Autore: Anonimo (-)
Involto per la reliquia del B. Bernardo da Corleone
Datazione Sec. XVIII-XIX
Tipo: (R) Reliquie
Inventario: R332
Vecchio inventario:
Materiale: Carta
Tecnica: Scrittura a penna
Descrizione: Foglietto di carta con l'iscrizione manoscritta: Ex Cinerib. / B. Bernardi a Corle- / one Conf. Capuc- /cino recognit. ab Illm. / et Revmo q.m D. D. / Hieronimo Bajardi / eps. Burgi S. Donnini. Il foglio mantiene le piegature dell'involto che conteneva la reliquia (perduta) e il sigillo ceruleo che lo chiudeva, che trattiene una parte staccata del foglio, e ha l'impronta del vescovo mons. Alessandro Garimberti, vescovo di Fidenza dal 1776 al 1913. GG
Descrizione:

Note storiche:
Nato a Corleone /PA) il 16 febbraio 1605, fu membro della milizia cittadina e Terziario francescano. Si dedicò alle opere di misericordia a favore dei poveri, degli ammalati, e degli oppressi. In seguito chiese d'essere ammesso tra i Minori Cappuccini, distinguendosi subito per l’impegno e il fervore religioso. Osservantissimo della vita regolare, si preoccupò unicamente di uniformarsi sempre più a Cristo crocifisso con una vita di fervida carità e austera penitenza. Morto nella sua città il 12 genaio 1667, fu beatificato da Clemente XII il 15 maggio 1768. È stato canonizzato da Papa Giovanni Paolo II il 10 giugno 2001. La sua festa si celebra il 12 gennaio.

Misure: 7,6 x 7,7 cm circa
Stato Conservazione: Buono
Acquisizione: Deposito, 2006
Provenienza: Palazzo vescovile di Fidenza
Esposizione: No
Epoca: Sec. XVIII - XIX


Vedi informazioni complete sull'opera (accesso riservato)
 

© copyright: Fondazione Monte di Parma e Museo del Duomo di Fidenza - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy
e-mail: museodelduomo@diocesifidenza.it

english version