Consulta l'Inventario
Ricerca completa

 

Reliquie dei Ss. martiri Massimo, Giusto, Restituto e Paziente
Datazione Sec. XVIII - XIX
Tipo: (R) Reliquie
Inventario: R166
Vecchio inventario:
Materiale: Cartoncino, lino, seta
Tecnica: Cucitura e incollaggio
Descrizione: Cuscinetto imbottito semicircolare con fondo di cartoncino e copertura di damasco rosa sul quale restano cucite quattro delle cinque reliquie esistenti in origine, su tre delle quali rimangono incollati i cartellini con delle iscrizioni a stampa: 1) s. Iustus m. 2) s. Iustus m. 3) s. Restitutus m., Dalla fede di autenticitā, redatta dal vescovo di Fidenza PierGrisologo Basetti (inv. n. G122), si evince che le reliquie erano state in precedenza riconosciute dal vicario generale don Ranuzio Miccari (sec. XVIII) e erano conservate nel vano - ricoperto da un vetro - d'un busto di Vescovo in legno dorato.
GG
Descrizione: Note storiche


Massimo
La chiesa ricorda con questo nome un martire in Antiochia il 25 gennaio. Un santo, martirizzato in Africa con altri compagni ed uno di Ostia, il 18 di febbraio. In aprile nei giorni 13, 14, 15 e 30 sono rispettivamente venerati: un martire della Misia inferiore, uno ucciso a Roma, uno in Persia ed un altro a Efeso. Un martire con i Santi Basso e Fabio č ricordato l'11 maggio; un martire in Francia ed uno in Verona nei giorni 15 e 29 giugno; un martire vescovo di Napoli, patrono di L'Aquila, il 10 e 12 giugno; un abate, martire a Costantinopoli il 13 agosto; un martire di Cartagine, il 17 e uno nell'Illirico il 18 agosto; un prete, martire presso Ostia, il 23 agosto; un martire, il 4 settembre; uno, ucciso in Tracia, il 15 settembre; un santo, martirizzato a Damasco, il 25 e uno, ucciso sotto l'imperatore Decio, il 28 settembre; il beato levita, martire presso L'Aquila, il 20 ottobre; un martire in Frigia, il 30 ottobre.


Giusto
Il 3 novembre la Chiesa ricorda San Giusto, martire a Trieste nel 279, patrono di Trieste; un martire in Africa con Donato ed Erena, il 25 febbraio; un martire a Roma con Rufino e Teofilo santi, il 28 febbraio; un martire in Campania con altri compagni di fede, il 2 luglio; un soldato martire a Roma, il 14 luglio; un santo che subė il martirio ad Alcalā col fratello Pastore, il 6 agosto; un fanciullo, martire presso Beauvais, nel 287, il 18 ottobre; un martire, ucciso con Sant'Abbondio, il 14 dicembre.


Restituto
La Chiesa ricorda un martire di Roma il 27 maggio; un martire in Spagna e un vescovo martire di Cagliari il 30 maggio; un vescovo martire di Cartagine il 28 agosto, e un martire ad Antiochia, assieme a Donato, Valeriano, Fruttuosa e compagni (s.d.).

Misure: 3,4 x 13 x 9 cm
Stato Conservazione: Mediocre
Acquisizione: Deposito
Provenienza: Cattedrale di Fidenza
Esposizione: No
Epoca: Sec. XVIII - XIX
Peso: 29,6 gr


Vedi informazioni complete sull'opera (accesso riservato)
 

© copyright: Fondazione Monte di Parma e Museo del Duomo di Fidenza - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy
e-mail: museodelduomo@diocesifidenza.it

english version